Codice Etico

Premessa.

La stesura di un Codice Etico costituisce una scelta importante nella vita di un’organizzazione. Esso trova la sua ragione, nelle finalità, negli atti costitutivi, nelle regole statutarie e regolamentari che strutturano la vita di un’associazione come Anffas ONLUS Borgomanero.

La scelta di adottare un Codice Etico è riconducibile all’esigenza di indirizzare l’intera compagine associativa verso comportamenti eticamente coerenti ancorati a principi di partecipazione, trasparenza, indipendenza, reciprocità e responsabilità sociale.

Il Codice Etico coinvolge inevitabilmente anche tutti coloro che, a vario titolo, collaborano con Anffas per il perseguimento dei suoi scopi istituzionali e sociali.

In particolare verte sulla trasparenza e sull’eticità che deve caratterizzare nitidamente i comportamenti dei singoli soggetti, ai vari livelli e nelle sue varie articolazioni, nella vita e nelle attività di ogni giorno.

In tale ottica assume particolare rilievo come orientamento e linea guida nella gestione di interventi destinati a persone con disabilità ed alle loro famiglie, di risorse economiche destinate al mantenimento dell’organizzazione, a specifiche progettualità, oppure all’utilizzo delle risorse pubbliche nonché ai rimborsi per prestazioni e servizi erogati in regime di  convenzione/accreditamento.

Anffas infatti, prendendo fortemente a riferimento i paradigmi contenuti nella Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità, è impegnata nell’assicurare che tutti gli interventi, ivi compreso l’impiego delle risorse umane, strumentali e finanziarie, siano rivolti a tale finalità, nel pieno rispetto dei più elevati valori etici.

Clicca qui per scaricare il Codice Etico di Anffas Onlus Borgomanero

Codice Etico - 4.0 out of 5 based on 4 votes
Vota questo articolo
(4 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti

Altro in questa categoria: