Laura

Laura

lavori

Lavori in corso
Questa pagina sarà pubblicata tra breve

Statuto - 4.0 out of 5 based on 2 votes

lavori

Lavori in corso
Questa pagina sarà pubblicata tra breve

Organi Direttivi - 4.0 out of 5 based on 2 votes

Premessa.

La stesura di un Codice Etico costituisce una scelta importante nella vita di un’organizzazione. Esso trova la sua ragione, nelle finalità, negli atti costitutivi, nelle regole statutarie e regolamentari che strutturano la vita di un’associazione come Anffas ONLUS Borgomanero.

La scelta di adottare un Codice Etico è riconducibile all’esigenza di indirizzare l’intera compagine associativa verso comportamenti eticamente coerenti ancorati a principi di partecipazione, trasparenza, indipendenza, reciprocità e responsabilità sociale.

Il Codice Etico coinvolge inevitabilmente anche tutti coloro che, a vario titolo, collaborano con Anffas per il perseguimento dei suoi scopi istituzionali e sociali.

In particolare verte sulla trasparenza e sull’eticità che deve caratterizzare nitidamente i comportamenti dei singoli soggetti, ai vari livelli e nelle sue varie articolazioni, nella vita e nelle attività di ogni giorno.

In tale ottica assume particolare rilievo come orientamento e linea guida nella gestione di interventi destinati a persone con disabilità ed alle loro famiglie, di risorse economiche destinate al mantenimento dell’organizzazione, a specifiche progettualità, oppure all’utilizzo delle risorse pubbliche nonché ai rimborsi per prestazioni e servizi erogati in regime di  convenzione/accreditamento.

Anffas infatti, prendendo fortemente a riferimento i paradigmi contenuti nella Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità, è impegnata nell’assicurare che tutti gli interventi, ivi compreso l’impiego delle risorse umane, strumentali e finanziarie, siano rivolti a tale finalità, nel pieno rispetto dei più elevati valori etici.

Clicca qui per scaricare il Codice Etico di Anffas Onlus Borgomanero

Codice Etico - 4.0 out of 5 based on 4 votes

Centro diurno “Il Borgo”, Via Cornice 19/21, Borgomanero.
Si trova nel centro cittadino di Borgomanero, logisticamente adatto ad ospitare attività diurne anche per le persone provenienti da altri servizi della città, che si possono quindi spostare a piedi, aumentando le possibilità di scambio e di autonomia. Sede storica dell’Associazione, pensata nei suoi spazi come una comunità a carattere familiare, è dotata di:

  • stanze per attività di laboratorio ubicate su tre piani,
  • superficie di 300 mq.
  • un ampio cortile interno,
  • una cucina con personale specificamente addetto,
  • un laboratorio per l’assemblaggio di materiali di rubinetteria, espressione della cultura lavorativa del territorio,
  • il laboratorio “le Botteghe d’arte”
  • la sede della redazione del giornalino “Centro Anch’io” 

E' quindi la sede privilegiata dei laboratori di ergoterapia e punto di riferimento per le attività socializzanti.
Accreditato per 13 posti

Coordinatori:
Barbara Gandini
Miriam Cattozzi

Centro diurno “Il Borgo” - Borgomanero - 4.4 out of 5 based on 9 votes

Le sedi dei Centri Diurni Anffas sono tre:

  • Centro diurno “Il Borgo”, Via Cornice 19/21, Borgomanero
    tel. 0322 845611
  • Centro diurno “La Locomotiva”, Via Gentile 9, Gozzano
    tel. 0322 845611 - 0322 917244
  • Centro diurno “La Magnolia”, Viale Libertà 21, Borgomanero
    tel. 0322 845611 - 334 3989325

I Centri Diurni sono strutture socio-sanitarie, accreditate dalla ASL NO, aperte dalle 9 alle 16.30, si rivolgono a persone di età superiore ai 14 anni, con disabilità e gradi diversi di fragilità.

Offrono interventi psico-educativi, assistenziali, riabilitativi e animativi sulla base di progetti personalizzati, realizzati con l’apporto di diverse professionalità tecniche e specialistiche.
L’équipe è composta da educatori e operatori socio sanitari in numero adeguato alle normative e alle esigenza degli ospiti (DGR 230/97).
I Centri svolgono la propria attività in collaborazione con la famiglia e in collegamento con tutti gli altri servizi specifici presenti sul territorio.

Servizio convenzionato, a tempo pieno o parziale: si può ottenere facendo richiesta alla commissione UVH del Distretto di Borgomanero, tramite il proprio Comune o il Consorzio dei Comuni (CISS).
I comuni aderenti al Consorzio CISS sono: Agrate Conturbia, Barengo, Bogogno, Bolzano Novarese, Borgomanero, Briga Novarese, Cavaglietto, Cavaglio d’Agogna, Cavallirio, Cressa, Cureggio, Fontaneto d’Agogna, Gargallo, Gattico, Gozzano, Invorio, Momo, Pogno, Soriso, Suno, Vaprio d’Agogna, Veruno, Ghemme, Boca, Maggiora, Sizzano.

Servizio privato: alcuni laboratori riabilitativi e di ergoterapia, particolarmente adatti al lavoro di gruppo, sono aperti anche privatamente.

Sono sviluppate 5 aree di intervento, partendo dal concetto di unicità della persona.

  1. Area di Riabilitazione (Motoria e della Comunicazione)
  2. Area Relazionale
  3. Area Formazione all’Autonomia di Base
  4. Area Ergoterapia
  5. Area Socializzazione

Ciascun area prevede una serie di attività e di laboratori che si basano su un'attenta analisi dei bisogni e abilità dei singoli, concordate con l'intera équipe e lo psicologo.
Le attività sono esperienza di vita educativa volte ad arricchire chi ne è coinvolto.
I laboratori hanno finalità specifiche e possono prevedere la presenza del tecnico.

AREA RIABILITAZIONE
- Fisioterapia
- Recupero funzionale
- Psicomotricità e generalizzazione: Pecs, Motricità fino e grosso motoria, Regolazione sensoriale
- Attività ludico-motorie

AREA RELAZIONALE
- Vissuti, Racconto di sé, Condivisione di esperienze personali,
- Redazione del giornalino “C’entro anch’io” 
- Narrazione e letto-scrittura
- Attività grafico-espressive
- Pet therapy

AREA PER AUTONOMIE DI BASE
- Attività comunitarie all’interno del Centro Diurno
- Economia domestica
- Progetti individuali di vita autonoma

AREA ERGOTERAPIA
- Formazione lavoro, progetti educativi socializzanti in situazioni lavorative
- Botteghe d’arte
- Laboratorio Arcobaleno
- Giardino di Artemide
- Laboratorio di cucina

AREA SOCIALIZZAZIONE
- Attività sportive e palestra
- Uscite sul territorio
- Piscina
- Gite e tempo libero
- Partecipazione ad eventi ricreativi e culturali

Servizio Centri Diurni - 4.4 out of 5 based on 9 votes

“Visto da vicino, nessuno è normale.”
Franco Basaglia, psichiatra e neurologo, 1924-1980,
fondatore della concezione moderna di salute mentale,
ispiratore della Legge Basaglia.

L’approccio metodologico adottato dalle équipe Anffas: 

  • prendersi cura della persona disabile, nella sua unicità e globalità 
  • ricerca della condivisione attiva con le famiglie nei progetti educativi. 

Il cardine della metodologia operativa di Anffas si realizza attraverso: 

  • approccio globale alla persona 
  • l’équipe multidisciplinare deve lavorare in modo integrato e definire
    dei Progetti Individuali 
  • condivisione con la famiglia 
  • condivisione con i servizi di riferimento 

Il metodo di lavoro si concretizza in: 

  • modello bio-psico-sociale 
  • concetto di “prendersi cura” 
  • consapevolezza dell’importanza dell’ambiente nel determinare la condizione di disabilità
    (I.C.F., Classificazione Internazionale del Funzionamento) 

Anffas è attenta principalmente a 3 aspetti fondamentali della persona: 

  • Centralità 
  • Unicità 
  • Crescita 


Metodo - 4.5 out of 5 based on 8 votes
  • Struttura democratica
  • Senza scopo di lucro
  • Perseguiamo esclusivamente finalità di solidarietà e promozione sociale
  • I soci sono costituiti per la grande maggioranza da genitori e da familiari di persone con disabilità, oltre a “soci amici”, che aderiscono e condividono i fini sociali
  • Gli organi direttivi sono eletti dall’Assemblea dei Soci e le cariche sono gratuite
  • L’Associazione è regolarmente iscritta all’Albo delle Onlus
  • Il bilancio annuale è certificato con la relazione dei Revisori dei Conti
  • Ci ispiriamo ai principi di solidarietà, non discriminazione, rispetto ed amicizia, ricercando comportamenti ad essi sempre più coerenti
  • Per il servizio ci ispiriamo alla definizione di "presa in carico" delle persone con disabilità attraverso l’elaborazione, implementazione e verifica costante di "progetti educativi personalizzati”.
Valori - 4.4 out of 5 based on 7 votes

Chi siamo
ANFFAS ONLUS BORGOMANERO è stata fondata nel 1978, ed è diventata un importante punto di riferimento nell’ambito di attività a favore delle persone disabili e delle loro famiglie.
Inizialmente nata come sezione locale di ANFFAS nazionale, il 1° agosto 2003 ha acquisito piena autonomia gestionale.
Ora fa parte delle 169 strutture associative che compongono la grande famiglia ANFFAS sul territorio regionale e nazionale.
www.anffas.net
www.anffas.piemonte.it

Cosa facciamo
ANFFAS ONLUS BORGOMANERO promuove, realizza e gestisce attività e servizi a favore delle persone con disabilità e delle loro famiglie secondo gli orientamenti propri delle strutture associative a marchio Anffas.

Perché
La missione di ANFFAS ONLUS BORGOMANERO è:
lavorare con l’obiettivo che le persone disabili e le loro famiglie possano vivere la miglior condizione di benessere possibile, nell’arco di tutta la loro esistenza, senza discriminazioni.

Come

  • Agiamo nei comportamenti, nelle iniziative e nei servizi.
  • Ci impegniamo a creare le condizioni per favorire il superamento dell’approccio culturale alla disabilità legato solo allo “svantaggio” o alla condizione soggettiva di “malato”.
  • L’obiettivo è:
    prendersi cura della persona nella sua unicità e globalità.
  • Prioritario porre attenzione all’interazione tra i fattori personali, ambientali e sociali in cui la persona disabile e la sua famiglia vivono.
  • Società, Comunità, Organizzazioni e Servizi devono includere le persone nel pieno rispetto della loro diversità, sviluppando le loro capacità.
  • Tutti dobbiamo agire per rimuovere barriere, ostacoli e pregiudizi.


Riferimenti utili
it.wikipedia.org/wiki/Disabilità (un commento utile per capire di più)
Lo standard ICF, anno 2001 (OMS, Organizzazione Mondiale Sanità)
Convenzione O.N.U. sul diritto alle Persone con disabilità, anno 2007
Legge N.18 DEL 3 MARZO 2009, Italia

Mission - 4.3 out of 5 based on 11 votes
Pagina 3 di 3